l'arte nella bandiera

Bandiera di Gubbio

Il Premio “BANDIERA DI GUBBIO” simboleggia l’eterna gratitudine verso le nostre origini, verso l’antica terra degli umbri che ha voluto generosamente donarci l’arte espressa dalle nostre mani, energia iniziale e prezioso veicolo di nuove idee e di contatti con altri mondi. L’audacia delle nostre architetture, il rigore geometrico dei simboli della nostra ritualità, scandiscono l’imperativo che esorta a perseguire arditi propositi. Il premio e le personalità premiate esprimeranno sempre il nostro modo di vivere incondizionatamente al servizio della nostra comunità, al servizio di tutti…

Albo d'oro

1986 Fernando Pelicci – Francesco Allegrucci – Mario Tognaccini 1987 Albero di Natale più grande del Mondo 1988 AVIS – Croce Rossa Italiana – Pierluigi Neri – Società Balestrieri 1989 Vittorio Dini 1990 Paolo Gozlino – Presepe della Vittorina 1991 Comune di Gubbio 1992 Lanfranco Bertolini – Francobaldo Chiocci 1993 Alitalia – Filippo Meli 1994 Dante Alimenti (a.m.) – Paolo De Andreis 1995 Enrico Zenobi – AELC 1996 Bruno Pizzul – Giorgio Gini (a.m.) 1997 Presidenti delle Regioni Marche e Umbria 1998 Maria Grazia Marchetti – Giancarlo Bojani 1999 Roberto Menichetti 2000 Augusto Ancillotti – Terence Hill 2001 Alberico Morena – Brunello Cucinelli 2002 Cementerie: Barbetti e Colacem 2003 Olga Raggio – Provincia di Perugia 2004 Luca Ronconi – Fausto Fiorucci 2005 Gae Aulenti – Maurizio Biancarelli 2006 Cesare Mirabelli – Giuseppe Pelicci 2007 Ronald P. Spogli – Gino ed Alberto Anselmi 2008 Ennio Cardinal Antonelli 2009 Enrico Benedetti – Compagnia dei Campanari del Palazzo dei Consoli 2010 Ettore Bernabei – Carlo Colaiacovo
Premiati